La rana dalla bocca larga





Come ogni creazione di "Tartamilla", prima si comincia dallo schizzo e poi si realizza il CARTAMODELLO... dopodiché si fanno varie prove, si prende nota delle misure, delle cuciture... e lo si realizza. 
Non sempre è buona la prima, ma ci vado molto vicino. 
dopo "LA MUCCA" oggi vi presento "LA RANA".

Buona vita
 

Mucca Caterina



Mi è stato chiesto di realizzare un "porta telecomando" questo è il prototipo e dato che la tasca è troppo stretta, ho pensato al cellulare; tanto per cambiare il suo uso, basta allungare il pezzo della tasca, quindi la prossima mucca sarà un PORTA TELECOMANDO.
All'interno ho messo un kg circa di sabbia per dargli stabilità.
Bhè come PROTOTIPO non è male, cosa ne dite?
In cantiere ho il tutorial e il cartadamodello è quasi pronto.
Allora al prossimo post, buon fine settimana.

Creazione e foto:

anche gli angeli crescono...


Questo post l'ho voluto intitolare, "anche gli angeli crescono" perchè ho voluto realizzare delle bambole diverse... ma poi ho notato che ho usato, modificandolo, lo stesso modello degli ANGELI A MODO MIO.
Mi piacciono troppo! :)

Buona vita e in alto i cuori
 

Gli hashtag della felicità

Ho raccolto l'iniziativa di Mostracci
essere felici dovrebbe essere più uno stato mentale che altro, si dice che se sei in pace con te stesso, tutto il resto, per quanto difficile possa esser, hai la possiibilità di affrontarlo con una marcia in più.
Sapere capovolgere una giornata partita male e facendola diventare a colori, nonostante non solo fuori ma anche dentro di te, sia solo un colore a pervaderti, il nero o il grigio quando va bene... 
Ma quanto pessimismo, proviamo a cambiare queste nere giornate e a farle, per quanto possibile, diventare a colori.
Una bella canzone, un bel film, il sorriso di un bambino, il gatto che gioca con le palline dell'albero... se ci guardiamo intorno, possiamo trovare tanto che può far cambiare il nostro stato d'animo.
#ricordatidiesserefelice, infatti bisogna che ce lo ricordiamo, essendo presi dal tempo che passa, dalla foga e dallo stress di questi giorni diventati troppo corti, ma per quanto lunghi potremmo farli diventare, la nostra smania di fare, li renderebbe sempre troppo corti e allora ecco il #moodamodomio e vediamo se riesco a strappare un sorriso a qualcuno, a me sì... l'angolino sinistro del mio labbro, mentre scrivo si sta leggermente modificando... :)
È un esercizio da fare ogni giorno, sorridere toglie certe brutte rughe... rallenta il battito del cuore.... ti far respirare lentamente e odorare i profumi di questo inverno!
Molte volte siamo noi a renderci la giornata triste, cerchiamo di rendere la vita più bella, ne abbiamo una sola e se ci rimane del tempo... andiamo a fare visita ad un amico che non vediamo da tempo, a fare una telefonata ad una zia, "basta poco che ce vò" diceva una famosa pubblicità!!

Io ho raccolto con molto piacere questa iniziativa e cercherò di portarla avanti, voglio colorare la mia vita, e tu?

Buona vita

Presepe nel telaietto





E con questi presepi realizzati in gesso, con gli stampi in silicone e dipjnti a mano; imitando lo stile THUN, si conclude questo 2015.
Cosa dirvi; vi auguro un Natale sereno, e un anno migliore (per quel che mi riguarda) di questo 2015. Più di tutto, quel che conta è la serenità, con la serenità nel cuore, tutto il resto vien da sè.
Tanta pazienza e forza, il mondo ci mette sempre alla prova, e mai lasciarsi prendere dallo sconforto, Gesù è sempre con noi, anche quando pensiamo ci abbia abbandonati.
Chi più di Lui sa cosa sia l'abbandono degli uomini; nato in una stalla e morto sulla croce!!
 
 
 
La vergine concepirà e darà alla luce un figlio.
Mt 1, 18-24

Così fu generato Gesù Cristo: sua madre Maria, essendo promessa sposa di Giuseppe, prima che andassero a vivere insieme si trovò incinta per opera dello Spirito Santo. Giuseppe suo sposo, poiché era uomo giusto e non voleva accusarla pubblicamente, pensò di ripudiarla in segreto.
Mentre però stava considerando queste cose, ecco, gli apparve in sogno un angelo del Signore e gli disse: «Giuseppe, figlio di Davide, non temere di prendere con te Maria, tua sposa. Infatti il bambino che è generato in lei viene dallo Spirito Santo; ella darà alla luce un figlio e tu lo chiamerai Gesù: egli infatti salverà il suo popolo dai suoi peccati».
Tutto questo è avvenuto perché si compisse ciò che era stato detto dal Signore per mezzo del profeta:
«Ecco, la vergine concepirà e darà alla luce un figlio:
a lui sarà dato il nome di Emmanuele»,
che significa «Dio con noi».
Quando si destò dal sonno, Giuseppe fece come gli aveva ordinato l’angelo del Signore e prese con sé la sua sposa.
 

Tutorial Angioletto di Lana

banner iniziativa natale 2015


Partecipo a questa iniziativa di Kreattiva, con questo mio progetto.

http://www.kreattivablog.com/2015/11/addobbi-albero-di-natale.html
Iniziativa scade 08 gennaio 2016


MATERIALE OCCORRENTE:
MOLLETTA AMERICANA
LANA DA INFELTRIRE BIANCA
CORDONE DI LANA BIANCO
AGO DA INFELTRIRE
TAZZINA DA CAFFÈ
ALI BRONZO
LANA BIANCA GROSSA (per i capelli)
NASTRINO per il fiocco (facoltativo)
NASTRINO ONDULATO PER LA GONNA (facoltativo)
ACRILICO NERO (per gli occhi)
COLLA A CALDO
FILO ORO














Il tutorial del FUNGHETTO lo trovare QUA, seguite lo STEP dall' 1 al 6.

Ho trovato QUA il soggetto che mi piaceva molto, ed ho voluto realizzarlo con il materiale che in questo periodo mi stà prendendo molto, la lana da INFELTRIRE.

BUON LAVORO ^^


Tutorial e foto:
 

La renna di Babbo Natale!!


Ancora un mese e Natale è qua!
Quest'anno sinceramente non è che mi dia molta felicità, son 10 mesi che non c'è più mio padre e mi manca sempre di più; a volte penso stia per arrivare e quando mi accorgo che non è così, è un'amara sensazione, anzi brutta... e mi dico:... ah non c'è più! Non mi dilungo ma vi assicuro che non è per nulla facile, la vita ti cambia da un secondo all'altro...
Comunque, e nonostante tutto, la mia creatività c'è e per fortuna, perchè mi aiuta tanto a non pensare; questa volta ho fatto (su richiesta) la renna.
Volevo realizzarla da tempo ma non sapevo come fare il muso, cercando di rimanere col solito modello di tutti gli altri fermaporta, e invece Daniela, una mia cliente mi ha detto che lo voleva con la testa dei portasportine e vi dirò, mi piace un sacco :)))
A voi??

Creazione e foto:
 

Twisted Tree




Come in tutti i nuovi lavori, si comincia e non si sa mai come va a finire...
Avevo trovato lo stampo in silicone della SILIKOMART pensando già di usarlo col gesso ma le basi all'interno, essendo stampi per il cioccolato, erano solo due.
Pensa che ti ripensa come fare per realizzare dei supporti... colpo di genio... sulla OPITEC ho acquistato dei sottobicchieri di legno e dei tondini, una pallina di legno e via con la fantasia.
Poi non sapevo come dipengerlo ed ho rinfrescato qualche tecnina di pittura country, ed eccoli qua, in tutta la loro bellezza :P

A me piacciono tantissimo!

A voi piacciono??

Mercatino di Natale 2015


Anche quest'anno siamo arrivati al momento dei mercatini ed io, non posso esimermi dal preparare il mio!
Vi aspetto il 28 e il 29 novembre dalle 15 alle 19, a casa mia!!
Non vi potete sbagliare, è l'unica casa a Renazzo con l'insegna... TARTAMILLA!!

Ciaoooooooooooooo

tic tac tic tac Natale si avvicina...



Pinterest... ed abbiamo detto tutto; fonte inesauribile di idee!!
Questo OROLOGIO, questo "signor orologio" è un'idea che ho proprio trovato su pinterest, ma l'ho fatta mia; infatti il pupazzo non aveva le gambe... invece a me piace con le gambe, alcuni pezzi son sempre dei miei FERMA PORTA.
Mi piace proprio tanto, e a voi?
L'orologio è vero, ed è funzionante!

Buona vita :) 
 

e poi verde e rosa...




Dopo gli angioletti in stile Shabby, eccoli in verde e in rosa!
Ma questi hanno le gambe colorate abbinate alle ali.
E tanto per... ecco come ho cucito le gambe, con dei bottoncini di legno, uguali a quelli che ho usato per le braccia.

Vi saluto e alla prossima, vi do un indizio... OROLOGIO...

Foto e creazioni
 

Angelo Sonaglio






Un tutorial facile facile tutto per voi, per realizzare questo dolcissimo Angioletto. 
L'ho chiamato "Angelo sonaglio" perchè il suo corpo è un sonaglio.
È stato divertente realizzarlo, come ogni idea ci vuole del tempo per capire come realizzarlo e quali materiali usare; poi ci si mette fantasia e molte volte si usa quel che si ha in casa. Nel mio caso il nastro dorato che ho usato per i capelli; quante volte mi è capitato per le mani ma non l'avevo mai usato e poi... ecco qua, pronto per esser utilizzato come capelli.
La catena di cuori o di perle, anche questi sono anni che me li ritrovo davanti agli occhi, ma non hanno mai fatto al caso mio... e alla fine invece, eccoli pronti per esser utilizzati al meglio, oserei dire.

Sapete qual'è il mio sogno? Poter realizzare una bambolina o un addobbo utilizzando parti create da me... sì... disegnare io le parti, e farle creare apposta!! Un bel sogno vero? Ma io ai sogni ci credo molto :) 
w i sogni!!

Spero vi piaccia, è il mio regalo per Natale, per voi!!
Grazie a chi ancora mi segue, nonostante FB ormai la faccia da padrone, ma io amo il mio blog!

Creazione, tutorial e foto